VALVOLE TERMOSTATICHE MISCELATRICI DEVIATRICI

TM 2000

VALVOLA TERMOSTATICA

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Le valvole miscelatrici TM 2000 garantiscono un ritorno di acqua calda nella caldaia di riscaldamento ; con l’utilizzo di queste valvole si:
• aumenta l'efficienza della caldaia,
• allunga notevolmente la vita della stessa,
• elimina il rischio di shock termico distruttivo.
TM 2000 è una valvola ad azionamento termico che rende la combustione più efficace necessita di un impianto con caldaia a combustibile solido e di un serbatoio di stoccaggio. Questo tipo di valvole viene impiegato nei sistemi centralizzati di riscaldamento al fine di assicurare un ritorno caldo in caldaia e permettere quindi un regime termico sufficientemente elevato da evitare la condensazione dei vapori lungo il camino; vapori che combinandosi con i prodotti della combustione possono dar luogo a composti corrosivi che limitano la vita della caldaia. Il sensore termostatico immerso direttamente nel fluido rileva la temperatura dell’acqua ed in funzione del valore richiesto fissato devia il flusso dalla caldaia al serbatoio di stoccaggio. La miscelatrice termostatica non presenta dispositivi elettrici/elettronici, con grande beneficio di affidabilità, semplicità impiantistica e con un risparmio di energia elettrica.

Scarica la scheda
 caldo
 biomassa
 3 vie
 miscelatrice
 miscelatrice
 caldo
 biomassa
 3 vie
 miscelatrice
 miscelatrice
dettagli prodotto

Il sensore termostatico è immerso direttamente nel fluido; In funzione del valore di temperatura impostato (set temperatura impostabili – versione standard: 45 – 50 – 55 – 62 – 72 - 78 °C), la valvola miscela i due fluidi all'ingresso e all'uscita (flusso di ritorno alla caldaia) e mantiene la temperatura dell'acqua al set point impostato. Su richiesta specifica sono fornibili le valvole TM 2000 con set di temperatura impostabili diversi da quelli della versione standard. 

  • Corpo Valvola: Ghisa GJL220
  • Cartuccia portatermostato: Alluminio pressofuso AB 46100 Al Si 11 Cu 2
  • Molla: Acciaio AISI 302 EN 10204-3.1

Tipo di azionamento

Manuale


Pressione nominale

Max 10 bar


Limiti di temperatura del fluido

5 ÷ 110 °C [max]


Max. temperatura ambiente

-


Valori impostabili della Temperature di apertura

45 °C ÷ 50 °C ÷ 55 °C ÷ 63 °C ÷ 72 °C ÷ 78 °C


Coefficiente di portata Kvs

G ¾” : 10 m3/h - G 1” : 14 m3/hG 1 ¼” : 15 m3/h - G 1 ½ ” : 16 m3/h (m³/h - ΔP =1 bar)


Valvola tm2000
DIMENSIONI DI INGOMBRO Iso 228 e Dimensioni (mm) 
DN ISO 228 A B C D F CH
20 G ¾ 100 50 37 84 G ¾ 45
25 G 1 100 50 37 84 G 1 50
32 G1 ¼ 110 50 37 84 G1 ¼ 60
40 G1 ½ 120 60 37 84 G1 ¼ 65

* su richiesta disponibili altre temperature.
Tipo DN Ø UNI ISO 228 Kvs m³/h temperatura °C
TM 20 G ¾ 10 45 ° - 50 ° - 55 ° - 63 ° - 72 ° - 78 °
TM 25 G1 14 45 ° - 50 ° - 55 ° - 63 ° - 72 ° - 78 °
TM 32 G1 ¼ 15 45 ° - 50 ° - 55 ° - 63 ° - 72 ° - 78 °
TM 40 G1 ½ 16 45 ° - 50 ° - 55 ° - 63 ° - 72 ° - 78 °
Diagramma perdite di carico valvola tm2000

ISTRUZIONI

ATTENZIONE! PRIMA DI OGNI OPERAZIONE

  •  Controllare che la pompa sia spenta.
  • Chiudere le valvole tre vie a sfera e scaricare l’impianto.


La valvola può essere montata in qualsiasi posizione. Per realizzare i circuiti riportati negli schemi di impianto fare riferimento al “Gate” vedi fig.2

  1. Spegnere la pompa
  2. Chiudere le valvole tre vie a sfera
  3. Svitare completamente le due viti del coperchio cartucciaTM 2000
  4. Con una chiave Ch 10 ruotare il coperchio portando il gatenella posizione desiderata
  5. Rimontare le 2 viti
  6. Aprire le tre valvole a sfera e se necessarioricaricare l’impianto
  7. L’impianto è ora pronto al funzionamento
  8. Riaccendere la pompa
  • Fig. 1
  • Fig. 2

 

  • Fig. 3
  • SOSTITUZIONE DEL TERMOSTATO

    1. Spegnere la pompa
    2. Chiudere le valvole tre vie a sfera
    3. Svitare completamente le due viti del coperchio cartucciaTM 2000
    4. Togliere il coperchio cartuccia TM 2000
    5. Montareil nuovo coperchio cartuccia con il termostato desiderato
    6. Avvitare le due viti
    7. Aprire le tre valvole a sfera e senecessario ricaricare l’impianto
    8. L’impianto è ora pronto al funzionamento
    9. Riaccendere la pompa.
 
TM2000 schema applicativo
TM2000 schema applicativo

TM2000

Valvola miscelatrice termostatica regolabile per impianti termici centralizzati (idonea ad impianti solari e a biomassa) MUT serie TM 2000. La valvola consente il ritorno di acqua sufficientemente calda alla caldaia, garantendo così un regime termico di funzionamentosufficientemente elevato da evitare la condensazione dei vapori lungo il camino. Dotata di cartuccia porta termostato monoblocco. Attacchi filettati: G ¾” , G 1”, G 1 ¼”, G 1 ½”F. - Materiale corpo Valvola : Ghisa GJL220; Materiale cartuccia portatermostato: Alluminio pressofuso AB 46100 Al Si 11 Cu 2; Molla: Acciaio AISI 302 EN10204-3.1. Sensore termostatico immerso direttamente nel fluido termovettore. Campodi lavoro del fluido: 5 ÷ 110 °C. Pressione nominale: PN 10 bar. Valori impostabili della temperatura acqua miscelata in uscita: 45 °C ÷ 50 °C ÷ 55 °C ÷ 63 °C ÷ 72 °C ÷ 78 °C .

testo di capitolato
scheda tecnica 2014-03-06 it, en, de, fr, es pdf vai