VALVOLE TERMOSTATICHE MISCELATRICI DEVIATRICI

RAJ

Valvola termostatica per impianti sanitari

CARATTERISTICHE

Le valvole miscelatrici termostatiche regolabili serie RAj vengono utilizzate negli impianti di produzione di acqua calda per uso igienico sanitario. La loro funzione è quella di mantenere costante la temperatura dell'acqua miscelata inviata all'utenza al variare delle condizioni di:

  • Temperature acqua all'ingresso prima della miscelazione (flusso acqua calda e flusso acqua fredda)
  • Pressione di alimentazione
  • Portata di acqua calda e acqua fredda all'ingresso

 

Le valvole miscelatrici termostatiche RAj hanno un campo di temperatura (impostabile) idoneo per sistemi di riscaldamento dell'acqua centralizzati.

La valvola è provvista di un isolamento termico per ridurre le dispersioni termiche ed evitare scottature. Le valvole miscelatrici termostatiche regolabili RAj sono disponibili in 3 taglie (G 1 ¼", G 1 ½", G 2"). Temperatura massima ingresso acqua calda: 110 ° C. Max pressione di esercizio statica: 14 bar. 

 Manuale
 Deviatrice a tre vie-
 Miscelatrice tre vie.
 Tre vie.
 Solare.
 Manuale
 Deviatrice a tre vie-
 Miscelatrice tre vie.
 Tre vie.
 Solare.
dettagli prodotto

Le valvole RAJ sono progettate per fornire acqua calda domestica a temperatura costante, in impianti dove non è disponibile o installato altro sistema di regolazione. L'elemento termostatico, altamente sensibile e disposto centralmente nel bocchettone d'uscita, guida un otturatore di regolazione il quale, in funzione della temperatura dell'acqua miscelata MIX, regola le mandate di acqua fredda C e acqua calda H. Agendo sulla manopola è possibile impostare la temperatura di uscita dell'acqua miscelata (set di temperatura impostabili: 25 – 31 – 35 – 39 – 43 – 46 - 52 – 59 – 67 °C). 

  • Corpo valvola: Ottone UNI EN 12165 CW617N
  • Cartuccia ed otturatore: Ottone UNI EN 12164 CW614N nichelato
  • Molla: Acciaio Inox
  • Elementi di tenuta: FKM (VITON) 

Tipo di azionamento

Manuale


Max. rapporto tra pressione ingressi (H/C o C/H)

2:1


Pressione max di esercizio (statica)

14 bar


Pressione minima di esercizio (dinamica)

5 bar


Pressione minima di esercizio (dinamica)

0,2 bar


Limiti di temperatura del fluido

5 ÷ 110 °C [max]


Campo di regolazione

RAj (R 1 ¼”): 30 ÷ 65 °C - RAj (R 1 ½”; R 2”): 35 ÷ 65 °C [precisione/precision: ±2 °C]


Coefficiente di portata Kvs

RAJ (G 1 ¼” : 9 m3/h - RAJ (G 1 ½”) : 14 m3/h - RAJ ( G 2”) : 18 m3/h


disegno modello RAJ

* su richiesta disponibili altre temperature.
Modello DN Campo di regolazione
TWR-RAJ R1 ¼” 30 ° - 65 ° C
TWR-RAJ R1 ½” 30 ° - 60 ° C
TWR-RAJ R2” 30 ° - 60 ° C

REGOLAZIONE DELLA TEMPERATURA

La valvola RAJ consente di impostare 9 valori di temperatura dell’acqua in uscita all’utenza.
A seconda della destinazione d’uso e della relativa valutazione di rischio, la temperatura in uscita deve essere regolata in modo tale da non recare pericolo per l’utente e da rispondere alla vigente normativa applicabile.
La regolazione della temperatura può essere effettuata utilizzando la manopola di manovra, impostando la temperatura dell’acqua miscelata al valore desiderato. (vd. tabella)

DIMENSIONI DI INGOMBRO Iso 228 e Dimensioni (mm) 
Posizione Min 1 2 3 4 5 6 7 Max
1 ½”-2”;T(°C) 25 31 35 39 43 46 52 59 67
1 ¼”;T (° C) 32 37 43 48 52 55 58 62 68
Schema applicativo raj

RAJ

Valvola miscelatrice termostatica regolabile per impianti di distribuzione di acqua calda sanitaria MUT serie RAJ. Attacchi filettati G 1 ¼ “, G 1 ½”, G 2” , M. Corpo valvola: Ottone UNI EN 12165 CW617N. Cartuccia ed otturatore: Ottone UNI EN 12164 CW614N nichelato. Molle: Acciaio Inox AISI. 302.Elementi di tenuta: FKM (VITON) . Manopola di regolazione PA. Temperatura massima ingresso acqua calda: 110 °C. Max pressione di esercizio statica: 14 bar. Campo di regolazione: RAJ (G 1 ¼”): 30 ÷ 65 °C - RAJ (G 1 ½”; G 2” ): 35 ÷ 65 °C. Precisione ±2°C. Pressione massima d’esercizio (dinamica) 5 bar. Massimo rapporto tra le pressioni in ingresso (C/F o F/C) 2:1. Minima pressione di esercizio (dinamica): 0,2 bar. Prestazioni a norme NF 079 doc.8, EN 15092, EN 1111, EN 1287.

  • TM 3000

  • TM 2000

  • TD 3000

  • RAW

  • VTD