Valvole di zona

VS

VALVOLE A SFERA MOTORIZZATE

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

La valvola a sfera è il dispositivo più comune ed utilizzato di intercettazione di un flusso in condotte idrauliche. Il suo funzionamento si basa sulla rotazione di 90° di un otturatore sferico dotato di un foro cilindrico coassiale al flusso. La valvola consente il passaggio o la chiusura totale del flusso ma in alcuni casi anche la sua regolazione. Una valvola a sfera a passaggio totale, ossia in cui il diametro di passaggio sia uguale al diametro interno del tubo a monte ed a valle, presenta una perdita di carico piuttosto bassa ed uguale a quella del tubo, se la valvola è completamente aperta.

Scarica la scheda
dettagli prodotto
testo di capitolato
scheda tecnica 2014-03-05 it, en, de, fr, es pdf vai