Valvole miscelatrici e deviatrici a rotore

VM/VDM 2000

VALVOLE MISCELATRICI E DEVIATRICI A ROTORE

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Questo tipo di valvole viene impiegato nei sistemi centralizzati di
riscaldamento al fine di assicurare un ritorno caldo in caldaia e permettere quindi un regime termico
sufficientemente elevato da evitare la condensazione dei vapori lungo il camino; vapori che combinandosi con i prodotti della combustione possono dar luogo a composti corrosivi che limitano la vita della caldaia. Le valvole MUT vengono fornite con comando manuale, ma in un qualsiasi momento la valvola può essere motorizzata senza alcuna difficoltà montando i motori MUT della serie V e/o motori commercializzati dalle case che si occupano di regolazione. Le valvole sono costituite da un corpo in ghisa e da un rotore interno. L’angolo di rotazione del rotore è di circa 90°. La miscelazione, con caratteristica lineare dell’acqua di mandata e di quella di ritorno, è assicurata dal profilo della bussola sagomata. Tale miscelazione avviene per mezzo di un rotore a settore
circolare nei modelli VDM, VDF mentre questo è a farfalla nei modelli VM, VF.

Scarica la scheda
dettagli prodotto
testo di capitolato
scheda tecnica 2014-03-05 it, en, de, fr, es pdf vai